Culture della Sostenibilità n. 25 – 2020

Ecology, Energy, and Society in the Anthropocene – Essays from the XIIth Conference of Environmental Sociologists in Italy

The conference was held on 26 and 27 September 2019 at the University of Salerno, having at the center of the discussion the many ways in which political, social and ecological relations have reorganized, and are still being reorganized within the period usually now defined as Anthropocene.
A concept critically taken on here: if on the one hand must be recognized the degree of uncertainty and the intense debate that it has generally generated in the scientific comparison, on the other one has to be highlighted the geographical, social and political homogeneity it refers to, eventually overshadowing the inequalities that, today, still characterize socio-ecological dynamics in colonial and neo-colonial relationships, as much as those of gender and between human nature and extra-human natures.
The Anthropocene marks a moving field, both from the point of view of the quality of socio-ecological relationships, and with regard of the epistemological and methodological aspects that guide research and knowledge activities. It is to this turbulence that the conference wanted to give relevance and, at the same time, theoretical and empirical depth, above all highlighting the links between politics, society, and ecology in all their most relevant areas.

 

Ecologia, energia e società nell’Antropocene – Saggi dal XII convegno dei sociologi dell’ambiente italiani

Il convegno si è tenuto il 26 e 27 settembre 2019 presso l’Università di Salerno e ha messo al centro della discussione le modalità con cui i rapporti politici, sociali ed ecologici si sono riorganizzati, e si stanno riorganizzando, all’interno del periodo che molti ormai definiscono Antropocene.
Un concetto che viene qui assunto criticamente: se da un lato va riconosciuto il grado di incertezza e l’intenso dibattito che ha generato nel confronto scientifico generale, dall’altro non si può non evidenziare l’omogeneità geografica, sociale e politica a cui questo concetto fa riferimento, ponendo in secondo piano le disuguaglianze che, ancora oggi, caratterizzano le relazioni socio-ecologiche nei rapporti coloniali e neocoloniali, in quelli di genere e in quelli tra natura umana e nature extra-umane.
L’Antropocene segna un campo in movimento, sia dal punto di vista della qualità delle relazioni socio-ecologiche, sia dal punto di vista degli aspetti epistemologici e metodologici che guidano le attività di ricerca e conoscenza. È a questa turbolenza che il convegno ha voluto dare rilevanza e, insieme, profondità teorica ed empirica, mettendo in evidenza soprattutto gli intrecci tra politica, società ed ecologia in tutti gli ambiti oggi più rilevanti.

 

Sommario

Introduzione Dario Padovan, Mario Salomone, Aurelio Angelini

PDF

 

On Two Notions of Work/Energy: Energy Transformations and Class Struggle George Caffentzis

PDF

 

Politica, ecologia e società nell’Antropocene – XII convegno dei sociologi dell’ambiente italiani


Capitalismo delle piattaforme e materialità sociale. Degradazione del lavoro e della natura lungo la filiera del coltan Giorgio Pirina

Abstract|PDF

 

Produzione di origine deformata: il caso della Cipolla Rossa di Tropea Francesco Saverio Caruso e Mario Pullano

Abstract|PDF

 

Per un approccio ontologico alla prefigurazione ecologica Laura Centemeri e Viviana Asara

Abstract|PDF

 

Rigenerare la città post-industriale attraverso i distretti eco-tecnologici. Il caso del “Polo Napoli Est – Università degli Studi Federico II” nel quartiere di San Giovanni a Teduccio Fabio Corbisiero e Fabio M. Esposito

Abstract|PDF

 

Dal globale al locale. Rappresentazioni sociali emancipate del climate change nell’attivismo ambientale veneto Claudia Della Valle e Mirco Costacurta

Abstract|PDF

 

Gardening nature: governare le incertezze incrementando il benessere Fiammetta Fanizza

Abstract|PDF

 

Water socialisation: il caso del lago di Occhito Antonella Golino

Abstract|PDF

 

MniWiconi (L’acqua è vita). Approccio etno-ecologico e analisi del movimento per l’acqua nella Riserva Indiana
di Standing Rock 
Lucia Groe

Abstract|PDF

 

Ecologia di un medium ecologico: il motore di ricerca Ecosia tra r-esistenza e modernizzazione ecologica Stefano Oricchio

Abstract|PDF

 

Altri articoli


La decrescita come trasformazione socio-ecologica: ripoliticizzare la sostenibilità Viviana Asara, Federico Demaria, Esteve Corbera

Abstract|PDF